ragazzo che lavora al tablet fuori da casa

Mantieni la collaborazione al centro del lavoro ibrido

Scritto da Achraf Lafif il .

Il lavoro ibrido sta plasmando la nuova normalità su come lavorano i team.

Tuttavia, se le organizzazioni vogliono avere successo in questa nuova era, devono assicurarsi di operare scelte che favoriscano la produttività dei team e dei singoli dipendenti.

Com’è, però, un team produttivo quando non sempre interagisce di persona?

Sono finiti i giorni in cui i membri del team dovevano scambiarsi continuamente i file, inventando complessi sistemi di controllo delle versioni per assicurarsi che non venisse tralasciata nessuna modifica.

Oggi i team di lavoro ibrido devono poter visualizzare e modificare i file in una posizione centrale a cui è possibile accedere in modo sicuro da qualsiasi luogo.

Questo repository centrale contribuisce a garantire che le persone siano pienamente consapevoli di dove è archiviata ogni cosa, il che a sua volta consente processi di lavoro più efficienti e un processo decisionale più rapido.

Infine, i dipendenti devono anche disporre degli strumenti di cui hanno bisogno per interagire con i propri colleghi in tempo reale.

Che si tratti di un sistema di chat completo o della possibilità di effettuare telefonate su un sistema telefonico basato su cloud, questi sono tutti strumenti che possono facilitare la comunicazione e la collaborazione senza richiedere che tutti siano necessariamente in ufficio.

I benefici del lavoro ibrido con Microsoft 365

Quando lavorano in luoghi e modi diversi, i dipendenti devono anche poter gestire l’intero ciclo delle riunioni in modo efficace.

Dalla programmazione e pianificazione alla collaborazione in tempo reale e alla condivisione delle azioni, disporre di un’interfaccia utente lineare per ogni aspetto di una riunione può fare la differenza quando si tratta di ottenere i risultati.

Realizzare questa forma di collaborazione non è privo di sfide.

Molte aziende operano ancora con sistemi di archiviazione di file in loco, e spostare tali sistemi nel cloud per consentire un migliore accesso remoto può essere complesso.

Come per molti altri aspetti dell’hybrid working sarà importante dare un’occhiata ai tuoi sistemi e vedere cosa deve cambiare per essere un progetto di successo.

Parte di questo aspetto chiave dell’hybrid working è la scelta di una soluzione tecnologica completa progettata per favorire la produttività.

Microsoft 365 è una piattaforma di collaborazione che fornisce ai diversi team tutte queste funzionalità e altro ancora.

Mentre lavoriamo con i nostri clienti nell’implementazione di questa suite di prodotti, traiamo ispirazione e siamo entusiasti di ciò che sono stati in grado di realizzare.

Scarica subito il nostro e-book e scopri come gestire al meglio il lavoro ibrido.

Scopri di più

Emm&mmE Informatica Srl

  • Via Giacomo Matteotti 26/1 50055 Lastra a Signa (Firenze), Italia 

  • Tel +39 055 8720165 - info@mminformatica.it - mminformatica@pec.it 

  • Codice Ateco 62.09.09  - Iscritta nel Registro delle Imprese di Firenze al n° 04577140488

  • Capitale i.v./ultimo bilancio € 94.000,00 - C.F/P.IVA 04577140488 - SDI 5RUO82D

© 2020 Emm&mmE Informatica - All rights reserved.