Skip to main content

Phishing prevention

Proteggiti dagli attacchi hacker

Tutti gli utenti, tutti i giorni, ricevono mail di phishing molto pericolose per la sicurezza dei nostri dati in azienda e la dinamica è sempre la stessa: l’attacco inizia con una e-mail, che sembra provenire da fonte affidabile, inviata allo scopo di farsi consegnare le credenziali di accesso usate per accedere ai dati aziendali o personali; quando l’attacco riesce, i danni per l’azienda sono incalcolabili.

Come difendersi da questi attacchi, dato che sul mercato non esiste, ad oggi, un tecnologia in grado di metterci al sicuro?
Con la sensibilizzazione e l’educazione degli utenti in modo che possano riconoscere autonomamente le mail di phishing e sappiano come comportarsi al momento della loro ricezione.

Il Phishing prevention che abbiamo implementato serve esattamente a questo scopo ed è strutturato in modo da avere una fotografia del grado di reazione degli utenti della tua azienda agli attacchi per essere in grado di pianificare una strategia di sensibilizzazione e formazione mirata agli utenti che possano risultare più vulnerabili.

La soluzione è strutturata in 4 fasi:

  1. impostazione e invio della prima mail di simulazione phishing, customizzata sulle dinamiche della tua azienda;
  2. raccolta e analisi dei risultati;
  3. corsi di formazione;
  4. invio della seconda mail di simulazione phishing per verificare i progressi ottenuti.

 


Good to Know

Come prepariamo le email di simulazione phishing (Payloads)

Partendo dalle e-mail di phishing effettive inviate all’organizzazione, insieme al tuo reparto IT, definiamo le caratteristiche (mittente, contenuto, dati richiesti) per impostare gli elementi necessari alla simulazione.
Infatti, è necessario che la simulazione sia il più possibile vicina ai casi reali, in modo da risultare credibili agli occhi di chi è sottoposto al test e aver a disposizione dati attendibili per l’impostazione della campagna formativa.

Il feedback

Gli utenti che interagiscono in modo non corretto con la simulazione, ricevono un messaggio amichevole che indica ciò che è stato trascurato e come migliorare la propria reazione agli attacchi.

Destinatari della simulazione

Potenzialmente, tutti gli utenti sono possibili destinatari della simulazione; in particolare modo, spesso gli hacker prendono di mira i dirigenti di alto livello, in quanto custodi delle informazioni strategiche aziendali.


Vantaggi

Aumenta la sicurezza dei dati della tua azienda
Predisponi piani di formazione adeguati
Diffondi la cultura aziendale
Aumenta il coinvolgimento dei tuoi colleghi